Tra la luna e la sabbia

Lei era lì, seduta tra la luna e la sabbia. Il cuore in gola le permetteva a malapena di respirare e l’umidità dell’aria ed il sudore rendevano le sue mani scivolose al tatto. Voleva specchiarsi nel mare, ma aveva paura di quello che avrebbe visto e se ne vergognava prima ancora di scorgerlo. La testaContinua a leggere “Tra la luna e la sabbia”