La vecchia istantanea

Aveva, la malinconia nello sguardo e le ossa fragili, aveva la testa tra le nuvole ed il mondo ai suoi piedi, aveva la l’intelligenza vivida che le donava brillantezza agli occhi e la timidezza che le colorava le guance aveva i fiori nei capelli e pochi anni. Oggi la osservo, da una distanza di mezzoContinua a leggere “La vecchia istantanea”

Ascoltando l’ “Adagio” di Albinoni

Ogni volta che nella mia mente i pensieri si susseguono o si inseguono senza una simmetria apparentemente logica, mi viene poi in mente che per fortuna esiste la musica che evoca e rievoca. Può sembrare un pensiero folle, lo so, ma il ricongiungimento con sé stessi deve avere per forza qualcosa di irrazionale altrimenti resterebbeContinua a leggere “Ascoltando l’ “Adagio” di Albinoni”

Illusione e Magia

La vita è magia: in qualunque cosa si creda o non si creda che ci sia al di sopra dell’universo, non si può non meravigliarsi del “magico” che incanta ogni suo aspetto. Magica è la pioggia, la trasparenza dei suoi riflessi, il bagnato che modifica l’asciutto, magico è il moto perpetuo del mare, sicuramente ancheContinua a leggere “Illusione e Magia”