L’occulto

L’occulto è dentro ciascuno di noi, è nel mistero dell’universo che non si può comprendere, è nel potere dell’ignoto che non si può conoscere è nell’ignoranza dell’infinito che non si può immaginare, è nel nulla a cui non si può dare una forma, è nelle leggi della fisica che nessun uomo può aver mai scrittoContinua a leggere “L’occulto”

Creativi e non.

Il genere umano, secondo me, si divide semplicemente in due grandi categorie: le persone creative e le persone non creative. Alla prima categoria appartengono in primo luogo gli artisti, poi tutti coloro i quali svolgono lavori in cui devono immaginare qualcosa che non è ancora stato immaginato da altri per poi realizzarlo direttamente o ancheContinua a leggere “Creativi e non.”

Dalla mente al cuore

Mi capita, alle volte, di illuminarmi da sola, tipo quando colgo al volo degli aspetti della mia stessa esistenza, così veri ed immediati, che io stessa mi stupisco per non averli compresi anzi tempo. In particolare, l’ultima volta che mi si è azionato l’interruttore della luce è stato quando ho realizzato che il nostro cervello,Continua a leggere “Dalla mente al cuore”

La vita è:

La vita è, nello squarcio di sole tra le nubi, nello spicchio sottile della luna, nella spuma bianca dell’onda quando si infrange, nell’odore acre delle foglie bruciate. La vita è nell’imperfezione del neo che sovrasta le labbra, nell’impacciataggine di chi esibisce una finta disinvoltura, nell’istinto di fare qualcosa di diverso dal solito, nel sorprendersi. LaContinua a leggere “La vita è:”