Donna, che fuggi…

Donna: ciclica come la luna, potente come il sole, indomabile come gli uragani, fertile come la terra, acqua che dà la vita, universo di cui tutti noi siamo figli. Donna tradita, offesa, umiliata, minacciata. Donna che sai di essere più forte ma ti lasci disarmare dal cuore tuo materno, da sempre vivi come vive il mondo e soffri come soffre il mondo. Donna, che fuggi da chi vuole rubarti il bene che solo tu sai infondere, illumina sempre, con la dignità che ti appartiene, il male oscuro di cui non sei mai complice.

Pubblicato da La blogopedista

un'apprendista blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: